Iscriviti alla newsletter
Gli argomenti piĆ¹ ricercati

Domande e risposte

Cosa si intende per trasferimento?

Il trasferimento è lo spostamento del capitale maturato dal lavoratore associato da un Fondo pensione ad un altro.

Quali tipi di trasferimenti ci sono?

Il lavoratore può trasferire a Cometa il capitale versato presso un altro Fondo (trasferimento IN).
Il lavoratore iscritto a Cometa, che abbia perso i requisiti di partecipazione o che in costanza di rapporto di lavoro abbia maturato almeno 2 anni di partecipazione al Fondo, può trasferire quanto maturato a Cometa presso un altro Fondo chiuso, aperto o polizza individuale (trasferimento OUT)

Quando un lavoratore associato può chiedere il trasferimento out (da Cometa ad altro fondo)?

Il lavoratore associato può trasferire quando:

  • Perde i requisiti di partecipazione al Fondo per interruzione del rapporto di lavoro con l'azienda presso la quale contribuisce, cambia categoria giuridica per nomina dirigente, la sua azienda cambia contratto
     
  • In costanza di rapporto di lavoro dopo 2 anni
Il lavoratore associato che chiede il trasferimento ad un altro fondo paga delle penali?

No, non è prevista alcuna penale

Le somme che sono trasferite ad un altro Fondo pensione, o che io trasferisco da un Fondo a Cometa sono sottoposte a tassazione?

No. Sia per il trasferimento OUT che per il traseferimento IN le somme sono esenti da tassazione.

Qual è il costo del trasferimento out?

20 € se non si tratta di trasferimento per perdita dei requisiti di partecipazione a Cometa.

Quali sono i documenti da presentare per il trasferimento in (da altro fondo a Cometa)?

Il lavoratore deve iscriversi a Cometa seguendo la procedura per l’adesione e richiedere al Fondo pensione a cui era precedentemente iscritto il trasferimento a Cometa. A Cometa non occorre presentare altra documentazione.

Quali sono i documenti da presentare per il trasferimento out (da Cometa ad altro fondo)?

Il lavoratore deve presentare a Cometa il modulo di richiesta di trasferimento debitamente compilato e firmato. L'azienda può compilare lo stesso modulo dell'aderente o comunicare a parte la perdita dei requisiti / la volontà dell'aderente.

Dove inviare il modulo di richiesta di trasferimento?

Il modulo deve essere inviato al seguente indirizzo: FONDO COMETA - CASELLA POSTALE 10880 - 20124 MILANO

Dove posso verificare l’evoluzione della lavorazione della pratica di trasferimento?

Il lavoratore può verificare lo stato di lavorazione della sua pratica entrando con il codice aderente e la password nell'area riservata Cometamatica.

Per il trasferimento IN, il lavoratore dove può verificare l’avvenuto trasferimento del capitale dall’altro Fondo a Cometa?

Il lavoratore può verificare l'avvenuto trasferimento entrando con il codice aderente e la password in nell'area riservata Cometamatica.

In caso di trasferimento out, con quale tempistica Cometa trasferisce il capitale al fondo pensione scelto?

Se i versamenti risultano regolari, Cometa ha tempo 6 mesi dall'arrivo di tutte le pratiche (parte azienda e parte aderente) per effettuare il trasferimento.

Che cosa succede se ci sono anomalie e non si può chiudere la posizione dell’aderente “in attesa di trasferimento”?

Se ci sono delle anomalie sui contributi e/o sugli abbinamenti o manca la comunicazione parte azienda o autorizzazione del Fondo cessionario) Cometa invia a casa dell'aderente la comunicazione di "non trasferibilità".

Che cosa invia Cometa all’atto del trasferimento out?

Dopo l'avvenuto pagamento, Cometa invia, al domicilio comunicato dall'aderente e al Fondo cessionario, il prospetto riepilogativo del conteggio effettuato.