Iscriviti alla newsletter
Gli argomenti piĆ¹ ricercati

Ultime notizie

BONUS 80 EURO

L’ex articolo 1 del DL 66/14 (convertito in Legge con modificazioni dell’art 1 il 23 giugno 2014, n. 89) impone ad ogni Sostituto d’Imposta l’applicazione del bonus di 80 €uro previsto per i redditi da lavoro dipendente compresi tra 8.200,00 euro e 26.000,00 euro.

Tale obbligo, sentita anche l’Agenzia delle Entrate e l’Associazione di categoria Assofondipensione, è posto in capo anche al Fondo Cometa e deve essere applicato alle prestazioni (di riscatto) erogate nell’anno 2014 ( periodo di valenza del Decreto) che rientrano nella tassazione ordinaria.

Il calcolo viene effettuato sulle prestazioni che comprendono contributi versati al fondo nel periodo 01/01/2001 - 31/12/2006.
L’importo derivante dal bonus ex art. 1 sarà riconosciuto in fase di liquidazione della prestazione di riscatto e sarà indicato nel CUD 2015 predisposto da Cometa e potrà essere dunque soggetto a ricalcolo in sede di Dichiarazione dei Redditi in relazione al reddito complessivo dell’aderente percepito nell’anno 2014.

Vi informiamo che per l’importo riconosciuto, obbligatoriamente applicato dal Fondo in fase di erogazione della prestazione, potrebbe derivare un obbligo di restituzione da parte dell’aderente qualora il reddito complessivo superi gli importi citati.

Vi preghiamo pertanto di voler prestare attenzione al vostro reddito complessivo dell’anno 2014 e ad eventuali detrazioni riconosciute e riferite al medesimo articolo percepite da altro sostituto d’imposta.

Vi rimandiamo al link

GAZZETTA UFFICIALE  

per maggiori chiarimenti.